news

 

A Castel di Tusa in mostra gli scatti di Giovanni Pepi

“Luce e segni” è l’ultim1044682_638114659532063_1251180415_na mostra fotografica, in ordine di tempo, del giornalista e condirettore del Giornale di Sicilia Giovanni Pepi. L’inaugurazione domenica 8 giugno, alle ore 11, nei saloni dell’hotel …“Atelier sul Mare” di Antonio Presti a Castel di Tusa e rimarrà aperta sino al 14 settembre.  La mostra, organizzata dalla fondazione “Fiumara d’Arte con la collaborazione di Donatella Aiosa, è sostenuta dal Giornale di Sicilia vede la la presenza di tredici sponsor: Comune di Tusa, Carti Sud, Azienda agricola Casaleni di Placido Salamone, Cottanera, Gelateria e pasticceria Di Noto Sicily, Donnafugata, Banca Don Rizzo, Pastificio Fratelli Gallo, La Fiumara, Panificio Portera Maurizio, Azienda agricola Sammataro Agata, Antica macelleria Sammataro Gaspare, Sapori e tradizioni Santino Miceli.  Ha fare da cornice il suggestivo borgo marinaro di Castel di Tusa ed il suo Atelier Sul Mare in cui è previsto dopo l’inaugurazione della mostra un tour guidato per le Camere d’Arte realizzate da artisti internazionali. L’assaggio di tipicità locali farà da coronamento ad un giornata intensa in cui è prevista in chiusura anche una visita alla “Piramide 38° parallelo”. L’opera, realizzata dall’artista Mauro Staccioli, svetta su un’altura nel vicino territorio di Motta d’Affermo in quello stesso parallelo sul quale, nell’altro emisfero, passa il confine tra Corea del Nord e Corea del Sud. Un’opera voluta da Antonio Presti quasi per voler riequilibrare la tensione conflittuale di un luogo con la sacralità dell’arte. E’ qui che ogni anno, nei giorni del solstizio d’estate, si svolge il “Rito della luce”. Rito che si ripeterà anche quest’anno, il 21 e il 22 giugno. Un percorso fisico che diventa metafora di un percorso spirituale. Due giorni dedicati all’arte, dall’alba sino al tramonto. Lungo il percorso che porta alla Piramide si alterneranno le performance di un esercito di musicisti, cantanti, poeti e pittori… tutti vestiti di bianco. Obiettivo: cogliere il nutrimento della conoscenza attraverso la circolarità e la sacralità della luce.

L’ AZIENDA CASALENI AL EARTH DAY DI CEFALU’

AprilTerra_nelle_manie 2014 – La Giornata della Terra coinvolge ogni anno fino a un miliardo di persone in ben 192 Paesi ed oltre 20mila associazioni in tutto il mondo. Un avvenimento educativo ed informativo, come occasione per valutare le problematiche del pianeta: l’inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, la scomparsa di biodiversità e l’esaurimento delle risorse non rinnovabili. Il principale partner italiano dell’Earth Day Network, è Earth Day Italia impegnata nella creazione di una importante piattaforma di comunicazione in grado di dare maggior risalto alla capacità di questo evento internazionale di attirare a sé tutti gli operatori culturali, economici ed istituzionali impegnati nella salvaguardia del Pianeta.

Cefalù, quest’anno ospiterà un parterre di neofiti ed aziende provenienti da tutte la parti della Sicilia. L’evento, articolato in dieci giornate, da sabato 12 a martedì 22 Aprile sarà coordinato dall’Arch. Salva Mancinelli, esperta di Green Economy, del Sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina. Quest’anno si svolgerà dunque nella settimana di Pasqua prevedendo diversi appuntamenti ‘ecologici’ ma non solo: convegno su tematiche ecosostenibili, mercatino dell’artigianato e del riuso, mostre fotografiche (di cui una ‘multisensoriale’, ‘immagini, suoni, essenze’ che condurranno il visitatore verso una nuova esperienza emozionale), escursioni naturalistiche guidate, campagne di sensibilizzazione ambientale, degustazioni di prodotti tipici locali, a ci si innesteranno molteplici iniziative private come FoodSicilyVillage, l’evento organizzato da FoodSicily  si svolgerà quest’anno presso Largo di Giorgio in prossimità della Villa Comunale dal 19 al 22 Aprile dalle 16.00 alle 21.00 ,dove sarà possibile degustare ed acquistare i migliori prodotti tipici siciliani direttamente dai produttori tra i quali non mancherà la presenza dell’ Azienda Casaleni e del suo extravergine d’oliva “San Costantino“.

LA ” GIORNATA A COLORI ” DELLA FONDAZIONE PICCOLO DI CAPO D’ORLANDO

images 5Arriva una Primavera di emozioni  alla  Villa Piccolo di Capo d’Orlando. Il 21 marzo la Fondazione Famiglia Piccolo di Catanovella ha infatti programmato  la “Giornata  a Colori” dedicata ai bambini ed ai ragazzi  delle  classi quarte e quinte Elementari e delle Medie  degli Istituti Comprensivi di Capo d’Orlando. Una data emblematica oltre che per l’annuncio della nuova stagione anche perché coincide con la Giornata Mondiale della Poesia promossa dall’UNESCO. A tal proposito, la Fondazione ha deciso di dedicare questa giornata a Lucio, Casimiro  Agata Giovanna Piccolo, istituendo tre premi per gli alunni, rispettivamente per la poesia, per l’Arte e per le composizioni floreali e ricami.La Giornata a Colori sarà animata e allietata dall’esibizione dei Pupi Siciliani che racconteranno i Piccolo e dall’esposizione dei manufatti del Circolo femminile “ Ricamo e Antichi Mestieri. Previsto per l’occasione un piccolo circuito gastronomico che per l’olio biologico e derivati vedrà l’ Azienda Agricola Casaleni impegnata in un opera educativa volta alla scoperta dei genuini sapori dei prodotti bio.

INTERESSANTE OFFERTA DI STAGIONE

Castel di Tusa – Gennaio 2014 – Un occasione da non perdere rivolta alle famiglie affinché  possano assaporare i prodotti della nostra Azienda nella soluzione più economica è conveniente. Due fustini di olio extravergine d’oliva campagna olearia 2013/14  da  3 lt, una confezione di otto bottiglie della nostra passata classica di pomodori “sanmarzano” biologici, due barattoli da 314 g di confetture di pere “butirre” dolcissime e senza conservanti alcuni  e una confezione di quattro succhi d’ arance siciliane bio da 0,25 lt con in omaggio una minicesta di arance “vaniglia” dolci e succose. Con spedizione e imballaggio euro 78,00 IVA inclusa. Affrettatevi!

 

EXPO DI NATALE 2013 DELL’ AZIENDA AGRICOLA CASALENI  A SANTO STEFANO DI CAMASTRA

Santo Stefano di Camastra – Dicembre 2013 -Un discreto successo ha accompagnato la seconda edizione dell’ EXPO DI NATALE 2013 dell’ Azienda Agricola Casaleni  in via Nullo, 18 a Santo Stefano di Camastra. Un occasione imperdibile e piena di novità per gli amanti dei prodotti ecobio. Al tradizionale olio novello “San Costantino” nelle sue diverse varianti anche regalo, quest’anno troverete la nostra passata classica di pomodoro frutto della selezione dei migliori pomodori “san marzano”, ma soprattutto le confetture di pere butirre dal sapore inconfondibile e lo sciroppo di more selvatiche per bevande dissetanti e dal gusto gradevolissimo da accompagnare  in assaggio con una leggera base alcoolica ad un buon pandoro. Le ceste natalizie e i saponi naturali costituiscono invece un occasione per un regalo sobrio e simpatico. Le saponette intagliate a mano costituisco la novità di questo Expo, dai temi più svariati e in soluzioni di ogni tipo, tutte economicissime. Non poteva mancare ovviamente la nostra linea benessere, bagnoschiuma agli agrumi,alle more, all’argilla verde, esfolianti,  detergenti per il viso ,saponette allo zolfo ed altro ancora. Prossimi appuntamenti giorno 13 Dicembre  dalle 18,30 con degustazione della tradizionale “cuccia” e giorno 22 dicembre sempre alle 18,30. Vi aspettiamo!